NOTIZIE E PREVISIONI METEOROLOGICHE DAL PIEMONTE ALLA SICILIA

CORONAVIRUS: a SCUOLA si RITORNA a SETTEMBRE. Ma con RESTRIZIONI e NOVITA'. Ecco cosa accadrà


di  Redazione, 16-04-2020 ore 10:11


Che scuola sarà quella che ricomincerà a settembre?

Ad ora è impossibile dirlo, perchè tutto dipenderà dai contagi dei prossimi mesi. Ma nel decreto licenziato lo scorso 6 Aprile dal governo è previsto un ritorno nelle aule anticipato per tutti fin dal primo settembre. Di certo dovrà essere una scuola in grado di ridurre al minimo le condizioni di rischio per 8 milioni e mezzo di alunni e un milione di insegnanti. E di intervenire tempestivamente al primo allarme.

Ancora non sono chiare le norme di sicurezza da attuare, ma si pensa che si potrebbe rilevare la temperature all'ingresso, guanti e mascherine per tutti. Inoltre,anche se risulterà impossibile, bisognerà rispettare la distanza minima di un metro e spunta l'idea anche di una didattica mista, cioè, un pò in presenza e un pò a casa.

Addirittura si potrebbe pensare di fare dei turni, chi va al mattino e chi al pomeriggio, come nel dopoguerra, ma in più il problema riguarda la pulizia e la sanificazione dei locali, oltre che l’ingresso degli studenti che dovrebbe comunque essere scaglionato.

Insomma, sono solo ipotesi che a seconda della situazione dei prossimi mesi, potrebbero essere attuate.