NOTIZIE E PREVISIONI METEOROLOGICHE DAL PIEMONTE ALLA SICILIA




Meteo: AMERICA travolta da un GELO EPOCALE. NEVICA fino in MESSICO e sono attesi 30 cm di NEVE a NEW YORK. I dettagli


di  Redazione, 19-02-2021 ore 11:30      Condividi su facebook  Condividi su whatsapp  


Possiamo ormai definire di livello eccezionale e storico l'ondata di gelo che ha colpito l'America settentrionale in questi ultimi giorni, dove si sono registrate temperature bassissime e nevicate estese e copiose che hanno arrecato moltissimi disagi alla popolazione.

Neve che ha raggiunto zone del tutto insolite, come il Texas, la Louisiana, L'Alabama, il Mississippi e addirittura le zone del Messico settentrionale! Le temperature hanno segnato valori con picchi a -12 gradi e gli accumuli di neve hanno superato anche i 30cm, soprattutto nello stato del Texas, dove anche a causa del gelo si sono avuti diversi blackout elettrici e un blocco dei gasdotti, interrompendo la fornitura di tutti i Paesi vicini con conseguenti notevoli disagi di riscaldamento. La neve ora è attesa anche a New York, anche se non sarebbe una novità per la città nord-orientale degli Stati Uniti, in genere abituata ad escursioni termiche elevate da un giorno all'altro. Neve che raggiungerà accumuli probabilmente superiori ai 30 cm in tutto lo stato di New York. Un miglioramento è atteso da martedì 23 febbraio, quando man mano la massa di aria fredda si allontanerà e lascerà spazio a temperature gradualmente in rialzo.

CLICCA QUI E CERCA la tua CITTA’, il tuo PAESE e la tua REGIONE




LEGGI ANCHE