NOTIZIE E PREVISIONI METEOROLOGICHE DAL PIEMONTE ALLA SICILIA




Meteo: Ondata di CALDO alle porte dell'Italia. Ritorna il CLIMA ROVENTE con picchi di oltre 40°C. Le regioni coinvolte


di  Redazione, 23-07-2021 ore 11:30      Condividi su facebook  Condividi su whatsapp  


Ci apprestiamo a vivere il weekend e sotto il profilo meteorologico la situazione barica tende a favorire nuovamente una risalita di aria calda direttamente dal nord africa, coinvolgendo gran parte del Paese.

Nella giornata odierna di venerdì 23 luglio, i cieli si presenteranno pressochè sgombri da nubi, con possibilità di qualche annuvolamento più intenso solo su alpi, prealpi e zone montuose dell'appennino centro-meridionale, dove non si escludono locali rovesci temporaleschi durante le ore più calde, specie al settentrione. La ventilazione sarà debole di direzione variabile ovunque, con qualche rinforzo da maestrale sulle regioni costiere adriatiche. Le temperature cominceranno a risalire verso valori decisamente più caldi rispetto ai giorni scorsi, attestandosi intorno ai 35/36 gradi un pò ovunque.

Sabato 24 luglio e domenica 25, le condizioni meteorologiche non cambieranno affatto, ma anzi, avremo un ulteriore rinforzo dell'alta pressione, con aria calda che continuerà a risalire dal deserto africano verso l'Italia, soprattutto centro-meridionale. I cieli resteranno sereni o poco nuvolosi, con annuvolamenti solo sulle alpi e sulle prealpi, associati a qualche rovescio temporalesco. I venti saranno deboli di direzione variabile e le temperature continueranno a salire, raggiungendo picchi anche superiori ai 40 gradi, specie su Puglia, Basilicata, Campania, Sardegna e Sicilia.

SCOPRI le PREVISIONI del TEMPO per la tua CITTA' (CLICCA QUI)




LEGGI ANCHE