NOTIZIE E PREVISIONI METEOROLOGICHE DAL PIEMONTE ALLA SICILIA




Meteo: Settima di FUOCO. Sarà sempre più CALDO e si farà fatica a respirare. Ecco cosa accadrà nei PROSSIMI GIORNI


di  Redazione, 29-07-2021 ore 11:30      Condividi su facebook  Condividi su whatsapp  


Siamo orami per arrivare alla conclusione del mese di luglio, ma le condizioni sinottiche emisferiche, propendono sempre per un continuo afflusso di aria calda desertica, soprattutto sulle regioni meridionali e parte di quelle centrali.

Nella giornata odierna di giovedì 29 luglio, i cieli si presenteranno sereni o poco nuvolosi inizialmente al Nord, ma con annuvolamenti durante le ore più calde, associati a rovesci temporaleschi specie su alpi e prealpi. Al Centro condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso con nuvole di passaggio ma senza rischio di precipitazioni. Al Sud, tanto sole e caldo sopra la norma. La ventilazione si manterrà debole variabile e le temperature resteranno decisamente elevate al Sud, gran parte del Centro e sulla Romagna, con valori intorno ai 37/38 gradi e punte di oltre 40 specie al meridione.

Durante i prossimi giorni poi le condizioni meteo non cambieranno, perchè il caldo la farà da padrone, con una situazione davvero ai limiti della sopportazione, perchè troppo duratura e continuamente con termiche oltre i 37/38 gradi. Le regioni maggiormente penalizzate da questa fase, saranno quelle meridionali, dove appunto si amplificherà di molto il disagio fisico dovuto a queste condizioni così faticose.

SCOPRI le PREVISIONI del TEMPO per la tua CITTA' (CLICCA QUI)




LEGGI ANCHE